+393474661496 Via della Frezza 44, 00186 - Roma dottmarcosalerno@gmail.com

L’altruista compulsivo

Roma 30 gennaio 2014 A cura del Dott. Marco Salerno In un periodo storico in cui l’individualismo è diventato sempre più difficile da arginare, il dare e il ricevere hanno trovato nuovi equilibri e modi di esistere. Un eccesso di altruismo a volte cela una profonda difficoltà nel ricevere amore, complimenti e nel sentirsi accolto […]

Il ciclo della dipendenza affettiva

Roma 28 gennaio 2014 A cura del Dott. Marco Salerno La dipendenza affettiva può essere annoverata come una vera patologia che impedisce di instaurare una relazione stabile e soddisfacente. Lo psicologo Stephen Arterburn ha identificato le dieci fasi che definiscono il ciclo della dipendenza affettiva. Ossessione:  il soggetto è pervaso da pensieri romantici, la concentrazione è scarsa, la […]

Liberarsi dalla manipolazione e dalla dipendenza affettiva: gruppo di aiuto a Roma

  Il Dott. Marco Salerno e la Dott.ssa Ilaria Monticone conducono esclusivamente a Roma dal  14 marzo 2014, il gruppo di aiuto per liberarsi dalla manipolazione relazionale e dalla dipendenza affettiva.   Le persone affette da dipendenza affettiva sono terrorizzate di perdere chi amano, poiché lo considerano l’unica persona che può donare loro amore e affetto.  I […]

Origine della dipendenza affettiva femminile

Roma 20 gennaio 2014 A cura del Dott. Marco Salerno La dipendenza affettiva è al pari di altre dipendenze una condizione che determina uno stato di malessere diffuso sia psichico che fisico. La psicologa Robin Norwood ha individuato le seguenti cause come origine della dipendenza affettiva femminile: 1) provenire da un contesto familiare disfunzionale dove i […]

Il triangolo relazionale

Roma 16 gennaio 2014 A cura del Dott. Marco Salerno Il triangolo relazionale è un tipo di relazione che si caratterizza per la mancanza di esclusività e di linearità del rapporto. Vivere una relazione a tre porta a sperimentare una sorta di ebbrezza e di felicità in un primo momento per poi realizzare il limite di questa situazione dovuta […]

Tipologie del dipendente affettivo

10 gennaio 2014 A cura del Dott. Marco Salerno psicologo psicoterapeuta Il dipendente affettivo si caratterizza per una profonda paura dell’abbandono e si può manifestare sotto diverse forme: 1) dipendenti affettivo ossessivo: non riescono a lasciare chi amano anche se questa persona non è disponibile affettivamente o sessualmente, se è incapace di entrare in relazione […]

Comportamenti tipici del dipendente affettivo

Roma 12 gennaio 2014 A cura del Dott. Marco Salerno psicologo psicoterapeuta I dipendenti affettivi pur desiderando ardentemente l’amore lo temono profondamente. La loro ambivalenza li porta a vivere ogni relazione adottando i seguenti comportamenti: 1) Ricercano ed evitano le relazioni 2) Pur essendo ossessionati dall’amore rifuggono l’intimità rivolgendo le loro fantasie romantiche a persone irraggiungibili […]

La morte di un genitore: nulla sara’ piu’come prima

Roma 17 dicembre 2013 A cura del dott. Marco Salerno La perdita di un genitore è uno degli eventi più dolorosi che accadono durante la vita di una persona, le cui conseguenze lasciano profonde ferite nell’anima. Secondo lo psichiatra Elisabeth Kubler Ross nel suo libro “Death or Dying”, il dolore per il lutto attraversa cinque […]

La comunicazione efficace

A cura del dott. Marco Salerno, psicologo psicoterapeuta a Roma Roma 3 dicembre 2013 Quante volte non permettiamo al nostro interlocutore di parlare o mentre lo fa, gia’ pensiamo a cosa gli risponderemo appena avra’ finito? O peggio quante altre abbiamo addirittura creduto di sapere meglio di lui cosa intendesse? La comunicazione e’ una delle cause piu’ […]

Tipologie femminili nelle relazioni di coppia

28 novembre 2013 A cura del dott. Marco Salerno, psicologo psicoterapeuta a Roma Quando le nostre relazioni finiscono inesorabilmente  sempre nella medesima maniera significa che mettiamo in atto dei meccanismi che ci conducono verso lo stesso finale indipendentemente dalla persona che abbiamo accanto. Siamo molto abili nel raccontarci “storie” che possono giustificare la chiusura di […]